Via Crucis

Nei venerdi di quaresima commemoriamo la passione del Signore con la pratica tradizionale della Via Crucis. Al di là della tradizione, curiamo il valore universale del patire del Signore, valore che arriva fino al patire del mondo nel nostro tempo. Ogni venerdì alcune stazioni sono composte dai fedeli.

…Tempo per incontrare Dio nell’Altro

Tempo per credere, innanzitutto. Tempo “per ricevere Dio nella nostra vita e consentirgli di ‘prendere dimora’ presso di noi”. …Tempo per sperare “per tornare a volgere lo sguardo alla pazienza di Dio, che continua a prendersi cura della sua creazione… È speranza nella

Inizia la Quaresima 2021

La prossima giornata 17 febbraio – mercoledì delle ceneri – inizieremo la Quaresima, tempo prezioso che, con la chiesa universale, vivremo per giungere alla Pasqua dopo un cammino di fede intensamente vissuta. Qui di seguito, alcune cose per quanto riguardano gli

Via Crucis 2020 presieduta da Papa Francesco

La Libreria Editrice Vaticana ha diffuso gratuitamente on-line e per volontà di papa Francesco il testo digitale della Via Crucis 2020 che sarà presieduta dal Papa in Piazza San Pietro il 10 aprile, in occasione del Venerdì Santo. Le meditazioni

Una Via Crucis alla settimana

Il testo proposto oggi per la Via Crucis insiste molto sul cammino di Gesù nella sua dimensione umana più debole, quella che lo fa partecipe dei limiti fisici e morali della persona umana, dell’umanità. Ogni stazione incarna nella vita concreta

Una Via Crucis alla settimana

VIA CRUCIS meditata dai Padri della Chiesa   Riflessione e preghiera iniziale In questa preghiera che spiritualmente ci pone in cammino accanto a Gesù nell’ora suprema della sua donazione, saremo guidati dalle parole della bibbia, dalle riflessioni dei Padri della

Una Via Crucis alla settimana

Il testo della Via Crucis di oggi riporta pensieri di Mons. Romero, vescovo salvadoregno, vera voce del popolo che invocava giustizia, ucciso mentre celebrava messa il 24 marzo 1980. Per tale data la Chiesa Cattolica, da ormai 28 anni, celebra