Parco della Speranza

Molti avranno già sentito parlare del progetto che stiamo realizzando nel terreno retrostante la chiesa e che, come ben visibile, è stato messo in cantiere. Il 13 dicembre 2014, in una splendida giornata di pieno sole, è stato ufficialmente inaugurato il “Parco della speranza”.

parcoIl progetto prevede la creazione di un parco dove ci si possa ritrovare per trascorrere momenti di riposo, di pace e di aggregazione, per la comunità di oggi e per le generazioni future, prevedendo in prospettiva anche un piccolo anfiteatro, per i momenti culturali e ricreativi. Complessivamente sono state messe a dimora 350 piantine di lentischio, corbezzolo, olivastro, leccio, fillirea e carrubo, di diverse dimensioni, di cui oltre 300 da recinzione, una quarantina di piante intermedie e 6 alberi.

Per questo abbiamo attuato alcune iniziative per la raccolta dei fondi e alcune richieste di contributo alle istituzioni pubbliche e private, necessarie a realizzare il progetto. Ricordando le parole del parroco il giorno dell’inaugurazione: “Questo parco, dunque, sarà bello perché è frutto della collaborazione di tanti; per l’ombra e il verde che ristoreranno gli occhi e le persone che ci verranno; per il tipo di piante, tutte della nostra macchia mediterranea”.

Chi vuole aiutarci a realizzare questo progetto, può contribuire con un’offerta. Vai al link “Ufficio del parroco – come contribuire”.

…qualche foto della Festa degli alberi

Grazie agli alunni di due classi della scuola primaria di Via Roma e alle loro insegnanti, sabato scorso 17 dicembre, sono state messe a dimora alcune piantine di rosmarino e di mirto; come avevamo scritto

Il progetto cammina anche con il contributo della Fondazione di Sardegna

Lo scorso anno, per il progetto del Parco della Speranza era stato richiesto un contributo alla Fondazione di Sardegna per poter realizzare l’impianto di approvvigionamento idrico, mediante il recupero delle acque piovane attraverso l’interramento di vasconi di raccolta e la

Festa degli alberi

Sabato prossimo, 17 Dicembre, ci incontriamo alle ore 10.00 alla Casa di Accoglienza S.Stefano in Via Tangheroni, 3 per la consueta ed annuale Festa degli alberi della parrocchia. Quest’anno per via dei lavori – ormai ultimati  – di costruzione della